Alice Pasquini

È un'artista italiana 36enne nata a Roma e oggi conosciuta in tutto il mondo, figura di riferimento del panorama della street art. Si è laureata all’Accademia di Belle Arti di Roma e ha collaborato con i Musei Capitolini, l'Ambasciata Americana a Roma, il Museo Italiano a Melbourne e l'IIC di Singapore e Montevideo. Le opere di AliCè – questo il suo nome d’arte - sono esposte sulle superfici urbane e sulle pareti di centinaia di città sparse in giro per il mondo: Sydney, New York, Mosca, Parigi, Marrakech, Berlino, Saigon, Londra. I suoi murales rappresentano mondi immaginari, persone comuni, spesso donne e ragazze, che vengono proiettate in paesaggi surreali.

«Dipingere su un muro è molto diverso dal dipingere nel chiuso del proprio studio su una tela. Significa che l’artista deve pensare alle persone che davanti o dietro a quel muro ci abitano e ci rimarranno anche quando l’artista se ne sarà andato»

FacebookTwitter