Paolo Schianchi

È un musicista e performer 37enne nato a Parma. È in grado di padroneggiare tutte le principali varietà della chitarra, dal liuto rinascimentale a strumenti futuristici di sua creazione. Tra questi una chitarra a 49 corde e Octopus®, sistema elettro-acustico brevettato dallo stesso Paolo grazie al quale è possibile suonare dal vivo più chitarre contemporaneamente utilizzando mani e piedi, senza l'aiuto di suoni pre-registrati. Con quattro lauree in musica e comunicazione, è stato il primo Artist in Residence nella storia della Saint Francis University in Pennsylvania. Gli è stato conferito dagli Stati Uniti il visto EB-1 (Green Card) per artisti e ricercatori “dalle straordinarie abilità”, solitamente riservato a Premi Nobel.

«Fare musica non è una scelta ma è un desiderio feroce scritto dentro di noi. La musica ti salva, e così è stato per me. Non solo, credo che sia un modo meraviglioso e magico per perseguire la felicità nella nostra esistenza. Per questo tutti dovrebbero poterla respirare»

FacebookTwitter